• Hai qualche domanda?
  • Ricerca

    Ricerca sul sito

    Inserisci le parole da ricercare nella casella soprastante e premi Ricerca.

    0039.02.89415779

    Per qualsiasi problema, chiama dal Lunedì al Venerdì dalle 9.00 alle 18.00

Pulire e lavare scarpe bianche in poche semplici mosse

pulire lavare scarpe bianche consigli

Le sneakers di colore bianco in tela sono oggi tra le più utilizzate, poiché consentono di essere combinate con un’ infinità di vestiti. Il fatto di usarle così tanto però, fanno sì che queste scarpe, come ad esempio le converse bianche, si sporchino molto più velocemente e che a volte risulti difficile riportarle allo splendore iniziali. In questo articolo ti spiegheremo prima come lavare e pulire scarpe bianche in tela generiche e successivamente come lavare le Converse in poche semplici mosse. Seguici e scegli il tuo metodo preferito!

Passi per per pulire e  lavare scarpe bianche in tela

Quando laverai le scarpe bianche, ti consigliamo come prima cosa di eliminare la sporcizia superficiale o quella presente nel bordo della suola di gomma, puoi aiutarti anche utilizzando un semplice panno umido.

Per rimuovere lo sporco più persistente, puoi lavare le tue scarpe bianche con:

  • Miscela di acqua e sapone: Applicala con l’aiuto di uno spazzolino da denti o qualcosa di simile. Successivamente lava a mano o in lavatrice.
  • Bicarbonato: è uno dei migliori smacchiatori. Puoi aggiungerlo per il lavaggio in lavatrice o anche per lavare a mano le scarpe. Strofinalo direttamente  sulle macchie e sulle zone più sporche della suola in gomma o crea una miscela con acqua da passare sulla superficie con l’aiuto di uno spazzolino.
  • Sapone di Marsiglia: dopo aver inumidito tutta la superficie della scarpa da trattare con acqua tiepida, applicalo direttamente sulle macchie. Fai agire il prodotto, risciacqua e metti in lavatrice le scarpe o lavale a mano.
  • Succo di limone: anche questo è un ottimo smacchiatore naturale. Passa metà di un limone sulle scarpe, concentrandoti principalmente sulle macchie. Successivamente passa lo spazzolino con acqua sulla superficie e poi risciacqua.
  • Bicarbonato, acqua tiepida e aceto di vino: Mescola le stesse quantità di acqua tiepida, bicarbonato e aceto di vino bianco in una ciotolina. Con l’aiuto di uno spazzolino, strofina la miscela creata sulle scarpe. Aspetta qualche minuto e risciacqua, a mano o in lavatrice. 
Bicarbonato di sodio, come il limone, vengono impiegati in molteplici modi, tra cui il lavaggio di capi bianchi
Bicarbonato di sodio, come il limone, vengono impiegati in molteplici modi, tra cui il lavaggio di capi bianchi

Se decidi di pulire a fondo le scarpe, utilizzando la lavatrice,  come prima cosa togli i lacci; lava successivamente a 30° senza centrifuga e falle asciugare all’aria aperta, mai sotto al sole diretto, poichè potrebbero ingiallirsi. Ricorda che molti produttori sconsigliano, oltre l’utilizzo della lavatrice per le scarpe in tela, anche l’utilizzo dell’asciugatrice perché l’eccessivo calore potrebbe scollare la suola e far restringere le scarpe.

Come pulire e lavare le Converse bianche

Scopri come pulire e lavare le Converse bianche senza rovinarle
Scopri come pulire e lavare le Converse bianche senza rovinarle

Le Converse All Star sono tra le scarpe bianche più utilizzate al mondo. La loro comodità e forma sono le principali caratteristiche che le rendono così desiderabili ancora oggi. Sono belle e comode ma purtroppo, come tutte le scarpe bianche, si sporcano molto facilmente. Per aiutarti a pulire e lavare le Converse bianche, ecco i nostri semplici suggerimenti.

Avrai bisogno di: 

  • Spugna.
  • Spazzola per scarpe o spazzolino.
  • Detergente per piastrelle BIANCO (Cif, ad esempio). 

PRIMO PASSAGGIO:
Rimuovi la sporcizia. Agita e colpisci le scarpe per rimuovere sporco, fango, ecc.

SECONDO PASSAGGIO:
Inumidisci le scarpe e applica il detergente (Cif) con spugna (utilizza abbondantemente il prodotto). Fallo su tutta la superficie della scarpa, ad eccezione del logo. Il logo infatti, deve essere pulito con altri mezzi, come acqua e detersivo, delicatamente in modo da non danneggiare la stella.

TERZO PASSAGGIO:
Strofina con lo spazzolino lungo tutta la scarpa (tranne nel logo). Deve essere prodotta della schiuma. Utilizza questo passaggio tutte le volte che è necessario.

QUARTO PASSAGGIO:
Risciacqua le scarpe da tennis e lasciale asciugare all’interno della casa o da qualche parte con l’ombra. Non lasciarli mai asciugare al sole, poiché anche queste potrebbero ingiallirsi.

Per pulire e lavare le Converse bianche, puoi seguire anche i consigli che abbiamo inserito precedentemente, ricorda però che per questo tipo di scarpa il produttore sconsiglia il lavaggio in lavatrice e che se deciderai di utilizzare questo sistema, è raccomandabile utilizzare un programma breve, lavarle in acqua fredda e con una centrifuga delicata.

Come lavare Converse bianche in lavatrice

Innanzitutto, Per evitare che perdano forma o colore, cerca di seguire questi semplici passaggi: 

  • Imbottisci l’interno con alcuni stracci puliti e  insaponati con sapone di marsiglia.
  • Metti due cucchiai di sale insieme al detersivo liquido nel cestello della lavatrice.
  • Scegli il ciclo delicati a 30° gradi senza centrifuga.
  • Una volta finito il lavaggio, togli dalla lavatrice passa le scarpe e strofina dentro e fuori con straccio inumidito di una soluzione fatta con acqua e aceto di vino. 

Anche se consumate e vissute le Converse, non possono che essere amate. Per questo bisogna averne cura e si deve stare attenti alla manutenzione delle suole e della tela, dal momento che è facile che si sporchino o macchino. Quindi se vuoi lavare le Converse bianche, e riportarle al vecchio splendore, segui i nostri semplici consigli, ricordando però che molti produttori sconsigliano il lavaggio in lavatrice!

Se molto sporche, lavare le Converse in lavatrice, dopo aver effettuato un precedente trattamento, può essere quello che ti serve. Ricorda però che il produttore sconsiglia il lavaggio di queste scarpe in lavatrice!
Se molto sporche, lavare le Converse in lavatrice, dopo aver effettuato un precedente trattamento, può essere quello che ti serve. Ricorda però che il produttore sconsiglia il lavaggio di queste scarpe in lavatrice!